SIMONETTA PUGNAGHI. I PESCI SONO GLI ULTIMI AD ACCORGERSI DELL’ACQUA. IL PROJECT MANAGEMENT

Simonetta Pugnaghi, consulente di direzione, formatore e counselor sarà presente a Ricomincio da me con un workshop dal titolo “I pesci sono gli ultimi ad accorgersi dell’acqua. Il Project Management ” che si svolgerà sabato 13 febbraio 2016 alle ore 16.10

pugnaghiSimonetta Pugnaghi, ci parli di lei. Qual’è la sua professione?

Mi occupo da quasi trent’anni di organizzazioni e persone (il termine risorse umane … non mi piace). Sono un consulente, un formatore e un counselor.

Nel mio lavoro, intervengo per correlare il benessere delle persone sul luogo di lavoro ed i risultati di business, che contrariamente a quanto spesso si pensa non sono in contrasto, sono strettamente interdipendenti. A questo è dedicato il mio intero percorso professionale: a migliorare la collocazione e l’impiego delle persone, ad aumentarne il benessere, la motivazione, le competenze e dunque la performance, affinché il risultato dell’organizzazione possa consolidarsi e migliorare.

A Ricomincio da me 2016 condurrà un seminario dal titolo “I pesci sono gli ultimi ad accorgersi dell’acqua. Il Project Management “. Quali sono gli obiettivi e i contenuti del suo intervento? A chi è rivolto?

Il mio workshop presenterà in modo sintetico e concreto cos’è il project management e perché può essere utile conoscerlo. In moltissimi ruoli professionali, questo set di conoscenze e capacità organizzative potrebbe facilitare di parecchio il raggiungimento degli obiettivi, ma spesso sono competenze disattese. Poche persone conoscono ed applicano queste metodologie, alla fine ce la fanno lo stesso, con più fatica e rischio di insuccesso. I pesci sono gli ultimi ad accorgersi dell’acqua, appunto.

Come si svolgerà il suo seminario e quali conoscenze e strumenti concreti fornirà ai partecipanti?

Il seminari è incentrato su un esempio concreto, un enigma che proporrò ai partecipanti. Vedremo chi riuscirà a risolverlo in poco tempo, esattamente come sul lavoro ci troviamo ad affrontare problemi complessi e dobbiamo farlo rapidamente. Poi mostrerò come la soluzione può essere agevolata utilizzando conoscenze e tecniche di project management.

 

.

 

 

 

TOP
Seguici

Ricevi nella tua casella email tutti i post che verranno pubblicati.

Unisciti agli altri: