Aldo Riggi: Certifica le tue competenze: Competence Institute una chance in più

download

3 DOMANDE A… ALDO RIGGI 

A Ricomincio da me 2016, DOMENICA 14 FEBBRAIO ALLE ORE 10,00, Aldo Riggi, Direttore Operativo di Promimpresa srl, condurrà il seminario: “Certifica le tue competenze. Competence Institute, una marcia in più” 

Buongiorno Dott. Riggi, ci parli di lei. Qual’è la sua professione?

Ho passato i miei anni giovanili tra esperienze di volontariato nei quartieri periferici occupandomi di prevenzione del disagio giovanile e contro la droga. In seguito anche nell’impegno politico ed amministrativo. Ho maturato esperienze lavorative in aziende cooperative, nella Sanità Pubblica, nel sindacato, in aziende di consulenza per investimenti, nella consulenza direzionale e nella formazione. Da circa dieci anni sono Direttore Operativo di Promimpresa srl, società che ho fondato nel 2003 e che si occupa a livello nazionale di formazione operando in quasi tutte le regioni con diverse sedi ed accreditamenti regionali e ministeriali. L’ esperienza che ho maturato nel mondo del lavoro e della formazione mi ha portato alla profonda convinzione della necessità di certificare le competenze delle persone. Da qui è nato “Competence Institute” un Ente che si occupa di Certificazione di Competenze che opera in conformità agli standard internazionali della ISO 17024 e di cui sono Presidente e Cofondatore assieme al alcuni importanti consulenti milanesi esperti nel campo delle certificazioni di qualità.

A Ricomincio da Me 2016 condurrà un seminario dal titolo “Certifica le tue competenze:

Competence Institute una Chance in più”. Quali sono gli obiettivi ed i contenuti del suo intervento? A chi è rivolto?

Il seminario è rivolto a tutti coloro, siano essi disoccupati o giovani che si affacciano al mondo del lavoro che professionisti del settore della formazione o responsabili HR o imprenditori, che hanno maturato la consapevolezza che in un mondo competitivo e selettivo quale è il nostro presentarsi al mercato ed agli stakeholders con competenze verificate in conformità a standards internazionali e certificate da un organismo indipendente e terzo rappresenta una “chance”, un valore aggiunto. Il nostro modello di certificazione va, infatti, oltre i modelli regionali di certificazione delle competenze legate ai profili delle qualifiche professionali e si lega, invece, ai profili contrattuali andando a certificare le specifiche competenze che sono richieste dal mercato. In questo modo si fornisce un potente strumento sia per chi cerca lavoro e vuole offrire competenze specifiche e non generiche sia per le imprese che possono presentare i loro prodotti o servizi come frutto di competenze certificate dei loro dipendenti. I contenuti che verranno trattati prenderanno le mosse dal cambio di scenario introdotto dal Dlgs 13/2013 sulla certificazione delle competenze non formali, formali ed informali e dalla legge 4/2013 sulle professioni non regolamentate e dallo scenario europeo teso a costruire un sistema di libera circolazione non solo delle persone ma anche delle competenze.

Come si svolgerà il suo seminario e quali conoscenze e strumenti concreti fornirà ai

partecipanti?

Il seminario vuole accrescere la “curiosità” in generale sulla necessità di avere sistemi di certificazione di competenze che dettaglino in maniera operativa e sempre più rivolta al mondo del lavoro la scala ad oggi adottata basata su EQF (European Qualification Framework) e di come l’utilizzo di un sistema internazionale e standardizzato, quale la norma ISO 17024 possa rappresentare un valido contributo in tal senso. L’incontro si svolgerà in maniera interattiva al fine di fare acquisire la consapevolezza che come in economia è importante passare dal globale al locale (tanto che qualcuno ha coniato il termine glocal), anche nel mondo del lavoro è necessario maturare un approccio che si focalizzi non solo sulle competenze generali e di base della persona ma che attenzioni le specifiche competenze professionali possedute dal soggetto e che lo “differenziano” come risorsa rispetto alla generalità di chi offre le sue competenze.

TOP
Seguici

Ricevi nella tua casella email tutti i post che verranno pubblicati.

Unisciti agli altri: