Da circa un anno Federica Angeli, giornalista de “La Repubblica” vive sotto scorta 24 ore su 24 perché considerata a rischio. A rischio per aver denunciato e raccontato una rissa tra clan del litorale romano e riportato fedelmente fatti e circostanze che la cronaca quotidiana impone all’attenzione dell’opinione pubblica. La denuncia portò all’arresto di tre

TOP
Seguici

Ricevi nella tua casella email tutti i post che verranno pubblicati.

Unisciti agli altri: